Concausa


Patricia Ariza, la cultura che spaventa il potere
30 dicembre 2008, 18:12
Filed under: America Latina, Colombia | Tag: , , ,

PERSECUZIONE CONTRO L’ARTISTA PATRICIA ARIZA
fonte: associazionenuovacolombia

“La stampa colombiana ha diffuso la notizia che Patricia Ariza, direttrice della Corporazione Colombiana di Teatro e riconosciuta a livello internazionale per il suo impegno artistico, sarebbe indagata dalla Polizia. La segnalano come una hippy, una “nadaista” – il nadaismo è stato un movimento letterario colombiano caratterizzatosi per una forte componente di denuncia sociale – e possibile sovversiva al servizio della guerriglia. La drammaturga, poeta e artista del teatro La Candelaria si è sempre distinta per il suo talento, la sua abnegazione all’arte e per il suo impegno nelle cause sociali in difesa dei Diritti Umani. Patricia Ariza è anche firmataria delle lettere inviate da prestigiosi intellettuali all’insorgenza in merito ad un possibile accordo sullo scambio umanitario dei prigionieri di guerra, che porterebbe ad aprire nuove strade nella ricerca della Pace in Colombia.
Il governo colombiano e le sue forze repressive, attraverso menzogne e montature, continuano nella politica di intimidazione verso coloro che si adoperano per la soluzione politica del conflitto. La libertà di pensiero e l’indipendenza artistica sono nel mirino dei falchi di Bogotà, gli stessi che hanno sbattuto la porta in faccia ad un qualsiasi dialogo che possa porre fine a più di cinquant’anni di guerra.”

La lettera di solidarietà a firma William Ospina su elespectador.com.
Le firme di numerose personalità culturali colombiane in calce alla Carta abierta al Gobierno de Colombia su laventana.casa.cult.cu

Qui un estratto della tesi di laurea Vittoria Perico, Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia anno 2006, sull’esperienza del teatro sociale di Patricia Ariza.

Un video da periodicoeltubion.

E un altro via alunaT

Annunci

Lascia un commento so far
Lascia un commento



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: