Concausa


Malgrado tutto Dakhla esiste

Elisabeth Peltier

Elisabeth Peltier ha pubblicato per la casa editrice L’Harmattan “MALGRÉ TOUT DAKHLA EXISTE”, cronache dal campo profughi saharawi di Dakhla nel deserto algerino.
Abbiamo conosciuto Elisabeth nel 2005 e da allora ci siamo incontrati diverse volte laggiù. Laggiù è qui. Mentre, in realtà, dovrebbe essere qui. Speriamo che prossimente qualcosa si muova…

“Et quand j’ai rencontré les Sahraouis, j’ai retrouvé chez ces hommes et ces femmes le même rire malgré la souffrance de l’exil sur cette terre inhospitalière la même volonté à rester debout malgré la paralysie du monde à leur égard la même vision au-delà des apparences sur la capacité de l’être humain à dépasser l’intolérable”

Hors série No 8, 2009
Elisabeth Peltier
MALGRÉ TOUT DAKHLA EXISTE
Chronique d’un campement sahraoui
L’Harmattan, Paris, 240 pages, ISBN : 978-2-296-07492-7

L’Harmattan è un vento invernale, secco e polveroso che soffia dal Sahara al Golfo di Guinea, a nordest e ovest. E’ un vento che solleva sabbia e polveri spingendole perfino in Sudamerica.
Il libro di Elisabeth lo potete trovare qui, sul sito de L’Harmattan Italia, oppure qui, sul sito della Libreria Francese.

Annunci

Lascia un commento so far
Lascia un commento



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: