Concausa


Naama Asfari, oggi il processo
24 agosto 2009, 02:41
Filed under: Marocco, Saharawi | Tag: ,

asfari_naama

Naama Asfari, vice presidente del Comité pour le Respect des droits de l’homme au Sahara Occidental (Corelso), militante dei diritti umani e della causa nazionale saharaoui, è stato arrestato il 14 agosto alle 22.00.

E’ attualmente detenuto nella Prigione amministrativa di Tantan ed il processo a suo carico è fissato per il prossimo 24 agosto.
La signora Claude Mangin Asfari, moglie francese di Naama Asfari, ha constatato tracce di violenze sul corpo di suo marito, al quale hanno anche rotto gli occhiali.

Per Naama Asfari, come per molti attivisti in difesa dei diritti umani, non si tratta della prima esperienza di carcerazione. Stavolta il motivo è il possesso di un portachiavi con la bandiera saharawi.
L’Osservatorio Internazionale per i diritti è riuscito, “con mezzi di fortuna” a mettersi in contatto con lui e qui sul sito potete trovare la trascrizione del colloquio. Vedi anche Moroccan authorities detain Sahrawi rights defender, Naama Asfari.

Annunci

Lascia un commento so far
Lascia un commento



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: