Concausa


Prima che l’incostanza offuschi lo splendore
18 ottobre 2009, 13:42
Filed under: Musica | Tag: ,

“shizukani tokino kizuni kurushimu
murewo kundewa tobanai taka
furuki oshiewo tadotte
kokoronomamani konokanashimiwo norikoete”
Franco Battiato, Le aquile non volano a stormi, Dieci stratagemmi.

Annunci


Se oggi siete a Ferrara…
10 maggio 2009, 08:00
Filed under: Musica | Tag: , , ,

nico_12

LIFE ALONG THE BORDERLINE. A TRIBUTE TO NICO
A cura di John Cale con Lisa Gerrard, Mark Lanegan, Mark Linkous, Peter Murphy e molti altri…
Domenica 10 maggio 2009 – Ferrara @ Teatro Comunale. Ore 21,00.

Nico su wikipedia e su youtube. Qui la recensione della versione londinese dello spettacolo che Dorian Lynskey ha pubblicato su The Guardian il 14 Ottobre 2008.



Happy new year, Guinea
7 gennaio 2009, 23:31
Filed under: Africa, Diritti umani, Musica | Tag: , , , ,

‘NUMERO DUE’ DELLA GIUNTA IN VISITA IN GHANA, ARRESTATI EX GENERALI
fonte: misna.org

Il ministro della Sicurezza e ‘numero due’ della giunta militare, il generale Mamadouba Toto Camara è da ieri ad Accra (Ghana) per incontrare i vertici locali e spiegare le ragioni che hanno portato al golpe dopo la morte del presidente Lansana Conté; lo riferiscono i media locali, aggiungendo che la prossima tappa del vice presidente del Consiglio nazionale per la democrazia e lo sviluppo (Cndd) sarà Abuja (Nigeria) per discutere le fasi per il ritorno al legge civile con le autorità della Comunità economica degli stati dell’Africa occidentale (Ecowas/Cedeao) che hanno minacciato l’espulsione della Guinea dall’organismo. Intanto a Conakry, la giunta ha ordinato l’arresto di alcuni generali e altri ufficiali, già costretti alle dimissioni. L’ex capo dell’esercito Diarra Camara, l’ex capo della marina militare vice ammiraglio Ali Daffé e il suo aggiunto contrammiraglio Fassiriman Traoré sono stati arrestati domenica e sono trattenuti nel quartier generale dell’esercito nella capitale; altri militari sono stati anch’essi fermati ieri ma poi rilasciati. Non è stato reso noto il motivo degli arresti. Cinque giorni dopo la presa del potere il 23 dicembre da parte degli uomini guidati dal capitano Moussa Dadis Camara, 22 generali erano stati costretti a dare le dimissioni; uno sviluppo che in molti avevano interpretato come una presa di distanze della giunta militare dai vecchi vertici dell’esercito troppo vicini al presidente padrone del paese deceduto. Oggi gli Stati Uniti hanno dichiarato la sospensione degli aiuti alla Guinea (15 milioni di dollari per 2009) e chiesto il ripristino dell’ordine costituzionale e la convocazione delle elezioni il più presto possibile. Nei giorni scorsi fonti diplomatiche francesi avevano riferito che la giunta si era impegnata a svolgere le elezioni “prima della fine del 2009”. [BF]

Lansana Conte era al potere dal 1984. “Io sono il capo, gli altri sono i miei sottoposti” dichiarò l’anno scorso alla stampa francese. L’organizzazione Freedom house lo aveva inserito nella lista dei 34 dittatori “ancora” attivi. “La comunità internazionale ha condannato il colpo di Stato che invece è stato salutato con entusiasmo dalla popolazione della Guinea, stanca di essere sfruttata da una dittatura che si è arricchita a dismisura”, dice Massimo Alberizzi, qui, sul Corriere.

“Muore presidente Guinea: colpo di stato militare”, Riccardo Barlaam su africa.blog.ilsole24ore.com.
“Guineans face uncertain future”, Will Ross, BBC West Africa Correspondent.
“La junte, l’occasion d’un vrai changement?” e “La junte détient 19 personnes, dont des proches du président Conté” su jeuneafrique.com.
Christophe Châtelot, inviato speciale di Le Monde, ha realizzato questo reportage.

Se volete vedere in faccia Moussa Dadis Camara, qui c’è il video del suo discorso d’inizio anno. Qui, invece, il rapporto Amnesty 2008.

Se non avete idea di dove sia la Repubblica di Guinea, nota anche informalmente come Guinea Conakry, qui c’è la scheda di wikipedia.

Calabashmusic e il flauto fulano o tambin tipico della regione del Fouta Djallon.



“My philosophy is to have a really good time”
6 gennaio 2009, 09:53
Filed under: Musica | Tag: , ,

Dieci anni fa se ne andava anche Michel Petrucciani.

Obituary: Michel Petrucciani, di Steve Voce
E’ morto Michel Petrucciani, di Giacomo Pellicciotti

Michel Petrucciani suona Caravan di Duke Ellington.

Documentario su Michel Petrucciani di Mezzo (in inglese, sottotitoli in francese).



Happy New year, Mauritania
3 gennaio 2009, 11:11
Filed under: Africa, Diritti delle donne, Diritti umani, Musica | Tag: , , ,

Mauritanie

Mogli bambine, il nuovo affare di Rachida Slimane

“Prima avveniva solo nelle zone rurali, adesso invece i matrimoni precoci sono piu’ numerosi nelle zone urbane, dove sono diventati un vero e proprio commercio.”. La denuncia di Sidi Mohamed Ould Jyyide, sociologo a Nouakchott, capitale della Mauritania, non lascia spazio ai dubbi, “il matrimonio precoce e’ una vera e propria garanzia di profitto in pochissimo tempo, una famiglia puo’ fare fortuna vendendo la propria figlia ad un uomo ricco.” Secondo il sociologo, dalla tradizione culturale che prevedeva solo lo scambio di regali simbolici si e’ passati adesso ad un vero commercio praticato essenzialmente da famiglie cittadine povere che tentano di dare le figlie in matrimonio a famiglie ricche.
Il resto dell’articolo qui, sul sito di articolo21.

Segnaliamo anche:
“L’Africa schiavista Due milioni asserviti nella regione del Sahel”, Lastampa.it
“Retour du Dakar en 2010 ?” e “Les cent jours d’Abdelaziz”, Marianne Meunier su jeuneafrique.com.

La Mauritania su wikipedia.
La televisione mauritana.

E “A Spiritus Mundi i ritmi africani di Tourè”, su Repubblica.it.

Daby Touré “Mansa” via lucamelo1985



Tra due giorni è Natale
22 dicembre 2008, 00:56
Filed under: Musica | Tag: , ,

“Qui la gente va veloce ed il tempo corre piano
come un treno dentro a una galleria
tra due giorni è Natale e non va bene e non va male
buonanotte torna presto e così sia.”

Francesco De Gregori, Natale, via valerizz.